Obiettivi ARPIM GEO

 
 

L’Associazione si propone di perseguire i seguenti scopi:


- valorizzare il titolo di Perito Minerario e Minerario Geotecnico, facendosi promotore o aderendo a tutte quelle iniziative che tendono a tale scopo;

-  valorizzare la categoria in tutti i campi della multiforme attività;

- promuovere e favorire l’aggiornamento tecnico e culturale degli associati;

- attivare una serie di iniziative, tra mostre, recital di poesie, concorsi per le scuole ,  dibattiti e convegni per valorizzare non solo il ruolo e la storia delle miniere di zolfo ormai in disuso, ma soprattutto quello di fare conoscere, attraverso delle visite guidate, il territorio minerario dell’entroterra dell’isola, carico di colori e di antico fascino;

  1. -istituire e mantenere contatti di amichevole collaborazione con altre Associazioni che perseguono lo stesso scopo;

  2. -organizzare, con l’aiuto di enti preposti, corsi di specializzazione per fuochini, sorveglianti da miniera e sondaggi;

  3. -valorizzare la professionalità e l’attività dei Periti Minerari Geo con delle consulenze mirate in favore della Pubblica Amministrazione, per valorizzare tutto quello che ancora resta nelle miniere dismesse;

  4. -progettare e realizzare, con la collaborazione degli allievi del corso Geo dell’I.I.S.S. “S. Mottura”, un ambiente di lavoro sotterraneo tipico delle miniere di zolfo, caratterizzato da diverse gallerie e camere di lavoro, con puntelli ad incastri semplici, che permetteranno l’accesso presso una sala del museo Mineralogico MU.MI. “S. Mottura”. L’intento sarà quello di poter simulare, oltre alla via operaia, un percorso didattico che possa far comprendere, ai meno esperti, come si svolgeva l’attività estrattiva nel sottosuolo, con rumori e luci che ricorderanno fedelmente una miniera. Per la realizzazione di tale iniziativa si confida sia sugli apporti finanziari liberamente concessi dagli iscritti ma anche e principalmente su attività di sponsorizzazione sia privata che pubblica.


Particolare attenzione sarà anche dedicata alla valorizzazione del Museo Mineralogico, Paleontologico e della Zolfara “ Sebastiano Mottura” MU.MI. di Caltanissetta.

 

Insieme e sempre unici!

Foto F.Calabrese